fbpx

Public speaking per professionisti

Al via martedì 17 marzo a Milano “public speaking per professionisti”, il corso organizzato da Alzaia, in collaborazione con Valeria Pittaluga.

Parlare in pubblico, comunicare con efficacia durante una riunione, essere a proprio agio davanti ai colleghi durante un meeting sono abilità indispensabili nella vita lavorativa quotidiana. Spesso tuttavia, questo tipo di attività provoca in chi parla alcune difficoltà: senso di inadeguatezza, paura di annoiare, paura di non essere abbastanza preparato, o, nel caso di una conferenza in inglese, di non padroneggiare perfettamente la lingua. In quest’ottica, “public speaking per professionisti” fornisce gli strumenti per acquisire o migliorare il modo di esprimersi di fronte a un pubblico, in italiano o in inglese.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a liberi professionisti, studenti, insegnati, imprenditori, manager e più in generale a chiunque voglia rendere i propri discorsi – in italiano e in inglese – un’esperienza gratificante ed efficace per sé e per il pubblico.

OBIETTIVI

Gli incontri – pensati non tanto come lezioni frontali, quanto come momenti di coaching di gruppo – hanno lo scopo di fornire ai partecipanti diverse competenze tecniche e relazionali. In particolare:

Competenze tecniche

  • Come preparare un discorso
  • Se e come utilizzare strumenti tecnici di supporto

  • Differenze culturali e di approccio tra speech in inglese e discorso in italiano

Competenze relazionali ed emotive

  • Valorizzare la relazione con il pubblico
  • Gestire vergogna, imbarazzo, paura

I TRAINER

David Papini: Oltre vent’anni di esperienza come speaker e formatore, ha parlato e parla con piacere davanti a gruppi fino a 1000 persone, in italiano o nella sua personale interpretazione dell’inglese 🙂

Vive a Milano e lavora con clienti in ogni parte del mondo. In oltre due decenni divisi tra il management in aziende nazionali e multinazionali e una costante attività di formatore e speaker, ha vissuto in prima persona il privilegio e la fatica di lavorare nei gruppi e di renderli capaci di grandi prestazioni. È counselor PNL, SCRUM master,Coach certificato IAC, Microsoft Certified Trainer e trainer certificato CTT+. Insegna “Intelligenza emotiva e ascolto attivo” nel Centro di Psicomotricità Integrata “Kyron” e al Master in Psicomotricità dell’Università di Bergamo.  Per Franco Angeli ha pubblicato Il sapore delle emozioni (2013) e Creare e gestire gruppi agili e di successo (2014).

Valeria Pittaluga: Certified Positive Psychology and Speech Coach. Con una esperienza di qualche decade nel campo dell’insegnamento dell’inglese come seconda lingua alle spalle, si è specializzata nella disciplina del Public Speaking, studiando approfonditamente come restaurare nelle persone l’innata capacità comunicativa attraverso un lavoro meticoloso e “su misura” per ognuno. Appassionata di comunicazione verbale, si è anche occupata di Speech Coaching per eventi internazionali come Tedx events, curando la presentazione dei discorsi sotto il profilo personale, dei contenuti e dell’esposizione.

CALENDARIO

17 marzo – Affrontare la paura: le zone di disagio dei clienti vengono individuate e isolate, e infine affrontate. Il modo più semplice di raggiungere un’ottima performance come public speaker, come in molti altri casi, è dare un nome, una faccia, e una forma – e soprattutto una ragione per socializzare – ai mostri dentro di noi.

24 marzo – Creare fiducia: La forza e i valori del Coaching hanno a che fare con i contenuti del discorso deve essere una storia con un inizio (30 secondi è la lunghezza ideale) una parte centrale e un finale a effetto (meglio ancora se le parole sono le stesse con cui hai iniziato). Deve essere una storia che senti tua, e che le persone abbiano voglia di ascoltare, perché ricca di passione e di significato. Questi ingredienti sono direttamente collegati ai tuoi punti di forza e ai tuoi valori.

31 marzo – La tua parte migliore: Considerazioni sul linguaggio del corpo e l’intonazione della voce. Ascolta il suono della tua voce, senti dove risuonano e danzano la sua musica e i suoi silenti, proprio come faresti con la tua canzone preferita. Sii te stesso e risulterai autentico e credibile. Trova la tua voce umoristica.

07 aprile – Diventare un performer: prendere confidenza con il palco, e conquistare il pubblico. Le persone sono come tutte quelle che conosci. Trattale con rispetto e mostrati vulnerabile per conquistare i loro cuori. Sai come fare, l’hai fatto un milione di volte. Concentrati sul pubblico e fai vedere che sei lì per dare qualcosa.

14 aprile – Pronto a brillare: Ripetere fino alla perfezione. Tempo buttato nel traffico? In coda al supermercato? No davvero! Fai crescere la tua fiducia in te stesso mentre ti lavi i denti o immaginando una  standing ovation. Credi in te stesso, e il tuo pubblico farà lo stesso.

Le lezioni avranno luogo presso la sede di Alzaia (Via Falck, 53 Milano – MM1 S. Leonardo) dalle 12.30 alle 15.30 oppure dalle 18.30 alle 21.30.

Il Costo dell’iscrizione è di 490 € + IVA 22%.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: